redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Pallacanestro Brindisi: quei Cadetti 1962 vice campioni d’Italia

Si sono ritrovati 43 anni dopo quella indimenticabile esperienza, dopo la finale Cadetti con il Billy Milano, contro avversari che erano quasi tutti capaci di schiacciare. Vinsero i lombardi, ma il titolo di vice campioni d’Italia rimane un traguardo straordinario per quel gruppo guidato da Lillino Ciracì. Ed era un gruppo solidissimo, con un valore aggiunto fondamentale: l’amicizia. E così hanno deciso di ritrovarsi a cena per rivivere certi momenti e rinsaldare un bellissimo legame personale. La «comparazione» fotografica (con la complicità di Fabio Frigione) evidenzia qualche capello in meno e qualche chilo di troppo … E’ stata una rimpatriata piacevole e carica di significato umano e sportivo. Non c’era Ciracì, al quale mandiamo un affettuoso saluto e un abbraccio. Da sinistra in piedi coach Ciracì, Gianni Taveri, Umberto Aprile, Maurizio Scalera, Raffaele Gigante, Massimo Vitali e Vito Rongone, Tonino Gagliardi (indimenticabile dirigente accompagnatore). In ginocchio: Raffaele Scianaro, Piero Signorile, Fabio Frigione, Cosimo Scatigno, Aldo Spagnolo e Corrado Nania; in questa foto manca Maurizio Camassa, che però ha partecipato alla cena organizzata presso la braceria La Palma (venerdì 2 luglio 2021).

(Visited 679 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com