redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Passeggiando nella storia, alla scoperta del porto di Brindisi

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale anche quest’anno aderisce alla manifestazione internazionale denominata “Italian Port Days”, realizzata sotto l’egida di Assoporti. Si tratta di un’iniziativa comune di collegamento, nel corso della quale i porti si aprono al territorio. Eventi, incontri e visite guidate, presso le strutture portuali, volti ad avvicinare le popolazioni alla vita e alla cultura dei porti. Come a.p.s. Brindisi e le Antiche Strade soggetto gestore del “Centro Servizi Culturali – Accademia degli Erranti”, programma “RIUSA Brindisi”, siamo felici di poter condividere questa giornata particolare con la città, aderendo anche per questa edizione al “Port Days” con la seguente attività: Martedì 7 Settembre, alle ore 17.30“Passeggiando nella storia, alla scoperta del porto di Brindisi”: un racconto itinerante realizzato dall’Associazione storico culturale APS Brindisi e Le Antiche Strade (BAS), in collaborazione con History Digital Library e Società di Storia Patria per la Puglia sez. di Brindisi. Gli storici dell’Associazione accompagneranno i cittadini in una passeggiata che partirà dall’info-point (Piazza Vittorio Emanuele II, n. 7. Presso la Stazione marittima storica del porto) sino a giungere al quartiere Sciabiche. Nel corso dell’evento, gli storici e i tecnici di BAS racconteranno fatti, storie e aneddoti incentrati sul porto. La passeggiata si concluderà presso la Casa del Turista (viale Regina Margherita, 44), sede di History Digital Libray, dove saranno mostrati diversi contenuti multimediali di interesse storico-culturale.

Il percorso e gli argomenti che verranno trattati:
• Infopoint AdSPMAM – Introduzione a cura di Rosy Barretta, presidente Associazione Brindisi e le Antiche Strade
• Lungomare – avvio della passeggiata: arch. Paolo Capoccia“Il Capannone ex-Montecatini”, “Il Waterfront”
• Sede Capitaneria di Porto – prof. Domenico Urgesi “L’esodo dell’esercito serbo”; “Il Monumento al Marinaio d’Italia”;
• Scalinata Virgiliana – arch. Paolo Capoccia“le Colonne Romane”;
• Lungomare – prof. Giuseppe Rollo“L’Avamporto”, “Costa Guacina: il glorioso idroscalo di Brindisi”, “Le Isole Pedagne”;
• Lungomare – arch. Paolo Capoccia “Storia del Collegio Navale Niccolò Tommaseo”;
• Hotel Internazionale – prof, Giacomo Carito “La Valigia delle Indie”, “l’Hotel Internazionale”, “Palazzo Montenegro”, “Il quartiere dei pescatori: le Sciabiche”;
• Casa del Turista – a cura dello staff di History Digital Library, presentazione di video informativi sulla città ed il porto ed intervento del Dr. Giuseppe Maddalena CapiferroRiflessioni sui manufatti del Parco Catene.

LINK EVENTO: https://fb.me/e/22m7s4ItU

Il nostro porto e la cittadinanza non sono nuovi a questo genere di eventi, vogliamo ricordare ad esempio le belle ed importanti iniziative realizzate con la metodologia del “Walkscape” realizzate nel 2016 a cura della prof.ssa Giovanna Bozzi, con l’ETRA e ANISA e siamo sicuro che altre iniziative verranno realizzate in collaborazione con le realtà del territorio.

(Visited 83 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com