redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Regione: contratti a tempo riservati agli specializzandi in medicina 

Il Consiglio regionale della Puglia ha approvato a maggioranza una mozione al fine di assicurare le attività assistenziali, viste le criticità esistenti per la copertura dei turni presso i reparti di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza. Pertanto, si chiede l’impegno del governo regionale di portare all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni, la possibilità da parte delle Aziende sanitarie di bandire avvisi per contratti a tempo determinato riservati ai laureati in medicina e chirurgia abilitati all’esercizio della professione medica e iscritti agli ordini professionali, anche durante la loro iscrizione ai corsi di specializzazione, a partire dal terzo anno in corso, per attività da svolgere al di fuori dell’orario dedicato alla formazione specialistica.

(Visited 10 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com