redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

RSA e Covid-19: Pino Romano propone due emendamenti al DL

Il consigliere regionale Pino Romano ha presentato due emendamenti aggiuntivi al disegno di legge riguardante le integrazioni alla legge regionale 36/08. Il primo riguarda una deroga temporanea agli standard strutturali delle strutture residenziali socio-sanitarie, con la proposta, durante il periodo emergenziale dovuto al covid 19, di derogare temporaneamente agli standard strutturali delle strutture socio-sanitarie, “al fine di garantire il previsto isolamento e distanziamento sociale dei pazienti. Tale deroga è consentita solo ed esclusivamente nei limiti della ricettività autorizzata alla struttura”. In tal modo, si eviterebbe una consistente riduzione della ricettività delle singole strutture e quindi si consentirebbe la prosecuzione dell’attività in condizioni di massima sicurezza. Il secondo emendamento presentato dal consigliere Romano prevede, nell’ambito delle integrazioni alla legge regionale 36/08, una modifica ai regolamenti regionali n. 4 e 5 del 21 gennaio 2019.

Il consigliere regionale Giuseppe Romano

In particolare, l’emendamento prevede quanto segue: “Il fabbisogno di posti per le RSA ed i Centri diurni di cui ai regolamenti 4 e 5 del 2019, è incrementato in misura pari a consentire alle strutture autorizzate di poter completare l’accreditamento e la contrattualizzazione dei nuclei che sono risultati incompleti nei diversi atti di ricognizione approvati dalla Giunta regionale per carenza di fabbisogno distrettuale e provinciale”. In talune circostanze, infatti, a seguito di complessi meccanismi di assegnazione dei posti disciplinati dai citati regolamenti, i nuclei risultano incompleti, rendendo particolarmente complessa la gestione degli stessi, così come l’equilibrio economico-finanziario gestionale. Si propone, quindi, di incrementare il fabbisogno di posti rispetto a quello minimo stabilito dai richiamati regolamenti 4 e 5/19.

(Visited 32 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com