Autore: Attualità IN EVIDENZA

Ryanair e tassa aeroportuale, intervento di Carmela Lo Martire  

L’amministrazione comunale, oltre a vessare i cittadini con l’incremento dell’addizionale Irpef, sta creando anche le condizioni per una potenziale perdita di competitività e opportunità dell’aeroporto del Salento. La conferma giunge dalle dichiarazioni dell’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, che ha annunciato che baserà entro maggio in Italia decine di nuovi aerei, che potrebbero salire ulteriormente di numero se venisse abolita l’addizionale comunale sui diritti d’imbarco. Questa tassa è fissata in tutta Italia ad una tariffa di 6,50 euro, ma il Dl Aiuti ha introdotto la possibilità per i Comuni con un disavanzo pro-capite superiore a 500 euro di incrementare ulteriormente la tassa per riassestare i bilanci, ed il Comune di Brindisi ha immancabilmente deciso – ahinoi !!!- di cogliere la palla al balzo e di fare cassa.  O’Leary ha espressamente rimarcato che la richiesta più urgente avanzata al Governo è legata all’addizionale comunale. «Una tassa – ha affermato l’a.d. di Ryanair – che esiste solo in Italia e che non danneggia solo Ryanair, frena lo sviluppo dell’intero settore. Chiediamo da anni che venga eliminata, invece negli ultimi tempi è stata addirittura aumentata in alcuni aeroporti. Se il governo ci ascolterà, noi faremo la nostra parte. Siamo pronti a portare altri 40 aerei nelle basi italiane, per un investimento complessivo da quattro miliardi di euro che porterebbe almeno 1.500 nuovi posti di lavoro. Nel piano che abbiamo presentato al ministro Salvini prevediamo un aumento nel numero di passeggeri trasportati da 56 a 80 milioni».

Ordunque, alla luce di queste dichiarazioni che fanno seguito al malumore che serpeggia dagli uffici di Aeroporti di Puglia: dove pensate che saranno collocati i nuovi aerei che porteranno nuovi traffici e nuova occupazione? Probabilmente non in quegli scali in cui i Comuni hanno inopinatamente introdotto un ulteriore balzello…

Carmela Lo Martire – Consigliera comunale Brindisi

(Visited 38 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com