redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Sanità: esenzione ticket polizia, forze armate e vigili del fuoco

La nota diffusa oggi dal consigliere regionale Enzo Colonna. «È stata approvata oggi, dalla Giunta regionale, l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario per gli appartenenti a Corpi di Polizia ad ordinamento civile e militare, Forze Armate e Vigili del Fuoco che si recano in Pronto soccorso a seguito di “infortunio sul lavoro in servizio”. Si tratta di un provvedimento che dà concreta attuazione ad una iniziativa consiliare intrapresa, oltre un anno fa, in particolare dal collega Giuseppe Turco, che ringrazio. Un’iniziativa che ho supportato, seguito e sostenuto nei mesi scorsi. Grazie a questo provvedimento la Regione garantisce agli operatori della sicurezza un riconoscimento importante, dimostrando, tra le prime regioni in Italia, vicinanza e sostegno a una categoria di lavoratori impegnata quotidianamente per la tutela della nostra incolumità. Oltre all’esenzione dal pagamento del ticket per le prestazioni di Pronto Soccorso, anche le successive prestazioni sanitarie correlate all’infortunio non saranno assoggettate al pagamento della quota di compartecipazione, ampliando così la tutela e la garanzia in favore degli operatori di Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco. Ringrazio, per il puntuale ed efficiente lavoro svolto in questi mesi, le strutture del Dipartimento “Promozione della Salute” della  Regione e il Presidente della Giunta, Michele Emiliano, per aver dato corso a questa iniziativa che risponde ad una esigenza largamente avvertita e che va incontro alle giuste richieste dei lavoratori del comparto sicurezza».

(Visited 39 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com