redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Scongiurata esplosione per fuga di gas, un uomo rinvenuto cadavere

Intervento dei Vigili del Fuoco in via Andrea della Monica, a Brindisi, per una fuga di gas su richiesta della Questura. Sul posto erano già presenti gli uomini della Polizia e del 118: sulla strada il corpo di un uomo, dichiarato deceduto dagli stessi operatori sanitari. I Vigili del Fuoco hanno prontamente accertato con il rilevatore multigas in dotazione che nell’androne e nelle scale dell’edificio interessato c’era una concentrazione di gas superiore alla soglia limite e pertanto, in via precauzionale, hanno chiesto a tutti di abbandonare il palazzo. Successivamente sono entrati nell’appartamento forzando con il divaricatore una porta-finestra esterna e hanno scongiurato una eventuale esplosione disinnescando ogni possibile fonte. I locali sono stati ventilati fino a quando gli strumenti non hanno segnalato l’uscita dal campo di esplosività. Nell’appartamento è stata rinvenuta una bombola di GPL con un tubo che, a vista, sembrava tagliato. Sono in corso indagini da parte degli organi competenti.

(Visited 175 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com