redazioneAutore: Mixer Sport

Serie B: Circolo Tennis Brindisi battuto in casa dal C. T. Maglie

Sconfitta interna per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che ieri (domenica 12 luglio), nella seconda giornata del Campionato Nazionale a Squadre di Serie B Maschile, si sono arresi per 4 a 2 sugli ospiti del Circolo Tennis Maglie. Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e zero nuovi punti incassati dai biancazzurri che, sul 2 a 2 al termine delle competizioni individuali, hanno ceduto nei due doppi regolamentari, rimanendo a quota tre punti attualmente in classifica. Nei singolari: Matteo Giangrande (Brindisi, classifica 2.5) ha battuto Mattia Leo (Maglie, classifica 2.5) 6-4/6-1; Matteo De Vincentis (Brindisi, classifica 2.4) ha battuto Lorenzo Maria Lorusso (Maglie, classifica 2.4) 6-0/6-4; Maciej Rajski (Brindisi, classifica 2.3) è stato sconfitto da Jelle Sels (Maglie, classifica 2.1) 6-3/1-6/10-7; Paolo Cristofaro (Brindisi, classifica 2.6) è stato sconfitto da Silvio Mencaglia (Maglie, classifica 2.7 ) 2-6/6-1/10-5. Nei doppi: Rajski/Giangrande (Brindisi, classifica 2.3 e 2.5) sono stati sconfitti da Sels/Mencaglia (Maglie, classifica 2.1 e 2.7) 7-6/6-4; De Vincentis/Cristofaro (Brindisi, classifica 2.4 e 2.6) sono stati sconfitti da Lorusso/Leo (Maglie, classifica 2.4 e 2.5) 3-5/7-5/10-5.

«Questa sconfitta in casa – ha affermato nel post gara Vito Tarlo, capitano del C.T. Brindisi – brucia doppiamente poiché al termine dei primi due singolari eravamo in vantaggio per 2 a 0. Anche dopo il pareggio, a conclusione delle quattro competizioni individuali, abbiamo giocato puntando sui doppi, ma non è bastato. I ragazzi sono stati tutti molto bravi, però, evidentemente, ad un certo punto, ci è mancato quel pizzico di forza mentale in più per tagliare il traguardo della vittoria, come dimostrano i tre incontri persi al super tie-break. Andiamo avanti concentrati sulla gara contro Trani al termine della quale si decideranno, anche in base ai risultati conseguiti dalle altre squadre del girone, le nostre sorti, relativamente alla salvezza diretta oppure all’accesso playoff per la promozione in A2. È ancora tutta da giocare, siamo fiduciosi». Domenica prossima (19 luglio), a partire dalle ore 15, terza ed ultima gara del girone per i biancazzurri che in trasferta affronteranno i padroni di casa del Tennis Club Trani.

(Visited 48 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com