redazioneAutore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Serie D calcio: il Brindisi concede il bis battendo 4-1 il Bitonto

Il Brindisi vince (4-1) il derby col Bitonto e concede il bis dopo il vittorioso esordio a Francavilla in Sinni. Alla presenza di un folto e caloroso pubblico, i bianzoazzurri vincono e convincono e, grazie ad una prestazione superlativa travolgogomo un volitivo Bitonto. I baresi erano giunti con l’intento di vendere cara la pelle, cosa riuscita nel primo tempo solo nel risultato. Non inganni il pareggio (1-1) della prima parte della gara, nel corso della quale ai biancoazzurri, dopo il pari del Bitonto, sono state annullate due reti, entrambe realizzate da Santoro (in grande spolvero), per fuorigioco. La sintesi della partita: trascorrono solo 5’ quando gli adriatici vanno in vantaggio con Dammacco, che sfrutta un errore difensivo del Bitonto. Dopo alcune occasioni da goal non sfruttate dai locali, i neroverdi pareggiano con l’ex Palazzo che al 18’ di testa supera l’estremo difensore brindisino Vismara. Il Brindisi cerca immediatamente di ritornare in vantaggio, creando numerose occasioni da goal, ma dovrà rinviare la goleada al secondo tempo. E’ Santoro che al 52’ insacca sfruttando una ripartenza che lo fa trovare a tu per tu con Figliola, lo dribbla e mette in rete. Trascorrono altri 10 minuti e dopo un’azione che coinvolge D’Anna e Palumbo, la palla giunge a Santoro che dopo una ribattuta di un difensore la spinge in rete. La quarta e ultima rete della giornata la realizza Di Piazza, subentrato a D’Anna, che davanti al portiere non sbaglia. Il tecnico Danucci concede la passarella ai vari protagonisti effettuando tutti i cambi a disposizione. Il Brindisi dopo due giornate si ritrova primo in classifica con sei punti insieme a Casarano, Nardò e Cavese. Nella terza giornata il Brindisi sarà impegnato a Gravina, reduce dalla sconfitta (1-0) di Casarano.

Servozio di Sergio Pizzi – Foto di Simona Di Maria

(Visited 74 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com