Sergio PizziAutore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Serie «D»: Casarano-Brindisi 0-0, le opinioni di Moi e Di Costanzo

(s. p.) – Il Brindisi esce imbattuto (0-0) dal derby esterno col Casarano, non subisce goal per la seconda volta, muove la classifica e recrimina per il rigore tirato sulla traversa  da Galdean, a portiere spiazzato, al 7’ del primo tempo. Partita con poche emozioni, equilibrata,  con entrambe le squadre alla ricerca della vittoria, ma non in grado di creare importanti occasioni da goal. Nell’undicesima giornata il Brindisi sarà impegnato in casa al «Fanuzzi» in un ennesimo derby, nell’occasione con l’Altamura. Ecco le dchiarazioni post partita Interviste di Mirko Moi e del tecnico Nello Di Costanzo: Il difensore biancazzurro Mirko Moi ha commentato così lo zero a zero del Capozza: «Sono arrivato due giorni fa è dice Moi – e per me non è stata la più semplice delle partite, ma è andata bene. Ho avuto delle sensazioni positive sui miei nuovi compagni. Qui c’è una società organizzata ed un tecnico motivato. Il punto è meritato, ora subito testa alla prossima gara. Sono certo che possiamo ancora crescere. Quando trovi fiducia tutto riesce meglio. Vogliamo dimostrare che non intendiamo mollare un solo centimetro in questo campionato». Per mister Di Costanzo so tratta di «un risultato che fa morale. Abbiamo mosso la classifica – dice – facendo meglio di domenica scorsa sul piano della prestazione. Se avessimo realizzato il rigore forse avremmo parlato di un altro epilogo oggi, ma è importante aver preso fiducia e alzato il morale. Ci sono ancora 29 partite da giocare, quindi non si può ancora parlare di sconti diretti. Dobbiamo ragionare partita per partita. Loro sono una squadra tecnica con buon palleggio, noi con la nostra velocità avremmo forse potuto fare di più. Questo punto crea i presupposti per il nostro futuro».

IL TABELLINO – CASARANO: Iannì, Patronelli, Tardini, Meduri, Rizzo, Sanchez, Atteo, Di Biase, Tedesco, Corias, Santarcangelo. A disposizione: Montoya, Florio,  Fraddo, Maraschio, Manca, Greco, Pinari, Filippi, Di Stefano. All. Matias Calabuig – BRINDISI: Cervellera, Esposito, Spinelli, Moi, Silvestro, Zappacosta, Goldean,      De Luca, Falivene, Gaeta, Kordic. A disposizione: Manca, Rekic, Merito, Sibilla, Bubalo, Romano, Laneve, Badje, Falzetta. All. Nello Di Costanzo – Arbitro: Mallardi; assistenti: Tragni e Claps.

Nelle foto di Simona Di Maria: il difensore Mirko Moi e mister Nello Di Costanzo.

(Visited 85 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com