redazioneAutore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Serie D: Cerignola-Brindisi 4-0, brutta batosta per i biancoazzurri

Il Brindisi, rimasto mentalmente in Hotel, perde (4-0) meritatamente a Cerignola. I locali sfruttano i tanti inspiegabili errori dei messapici. Il Cerignola, imbottito di under, passa in vantaggio dopo soli 16 secondi con Verde, che lanciato in contropiede si ritrova da solo in area di rigore e supera  l’estremo difensore brindisino Pizzolato. Passano solo 5 minuti e il Cerignola raddoppia con Russo che ribatte in rete una corta respinta di Pizzolato, su tiro da calcio d’angolo. Nei successivi minuti del primo tempo, i brindisini provano a rientrare in partita ma sono ancora i foggiani a rendersi pericolosi. Nel secondo tempo dopo soli 16 secondi è di nuovo Verde che sfrutta l’ennesimo errore difensivo e porta a tre le reti della  sua squadra. Al 14’ Leonetti devia in porta un bel cross di un compagno e supera ancora una volta Pizzolato, chiudendo definitivamente la partita. Gli adriatici tornano a casa con le ossa rotte, ma avranno la possibilità di rifarsi in casa già nel recupero di mercoledì (ore 14,30) contro il Molfetta, partita precedentemente rinviata per Covid. (Foto Giorgia Aprile).

(Visited 11 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com