Sergio PizziAutore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Serie D: finisce a reti bianche il match casalingo con l’Altamura

Finisce senza reti il match del «Fanuzzi» tra Brindisi e Altamura, con i biancoazzurri che non fanno bottino pieno ma conquistano un punto prezioso per la classifica contro un avversario particolarmente temibile in questa fase della stagione. Mister De Luca ha seguito il match dalla gradinata dovendo scontare due giornate di squalifica. Prima parte equilibrata con prevalenza territoriale dei murgiani: l’unico vero pericolo la difesa brindisina l’ha corso al 31′ quando Spano, liberatosi in area, ha sfiorato il palo con una conclusione insidiosa. Apprezzabile debutto dell’attaccante di movimento Ballestracci che ha lottato su ogni palla. All’inizio del secondo tempo, Sicignano ha preso il posto di Iaia per dar man forte ad una difesa in evidente affanno.

E poco dopo staffetta Ballestracci-Evacuo, ossia gli ultimi arrivati in casa biancoazzurra. Non è successo nulla sino alla fine, anche se la formazione barese ha giocato in dieci dall’82’ per l’espulsione di Bozzi, peraltro autore di un pericoloso tiro che Pizzolato ha deviato in corner. E’ stato un confronto particolarmente vivace sul piano fisico. Per il Brindisi molti corner e calci di punizione non messi a frutto. Evacuo non ha avuto palloni giocabili. Prossima impegno per i biancoazzurri mercoledì 14 a Lavello.

Servizio di Sergio Pizzi – Foto di Giorgia Aprile

(Visited 146 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com