redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Stop spagnolo in Champions League per l’Happy Casa Brindisi

Dopo otto vittorie consecutive (sette in campionato, una in BCL con Darussafaka), l’Happy Casa Brindisi perde 93-71 il match esterno di Champions League col San Pablo Burgos. Il -4 dell’intervallo lungo (49-45) faceva ben sperare, ma nella ripresa la formazione spagnola, detentrice della BCL, ha staccato i biancoazzurri imponendosi 19-9 (68-54) nella terza frazione, incrementando considerevolmente il vantaggio nei dieci minuti conclusivi durante i quali Brindisi ha subito anche un parziale di 12-0. Forse la squadra di coach Frank Vitucci ha pagato il lungo e faticoso viaggio. Ancora una volta Harrison è stato il miglior realizzatore (23 punti). Domenica prossima il match interno con la Leonessa Brescia per cintinuare a far bene in serie A.

(Visited 74 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com