redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Sunia: contributi per gli inquilini dell’Arca Nord Salento (Ex IACP)

Gli inquilini delle case popolari dell’ARCA NORD Salento (ex IACP di Brindisi) possono presentare domanda fino al 15 maggio 2021 per ricevere un contributo nel pagamento del canone di locazione e degli oneri accessori. Nel giugno-luglio scorso gli assegnatari che potevano presentare la domanda erano unicamente coloro che potevano dimostrare di avere essere stati licenziati o posti in Cassa integrazione a causa del Covid o che, a causa della pandemia, avevano dovuto sospendere o cessare l’attività di lavoro autonomo. Si trattava di una platea ristretta, tanto è vero che le domande presentate furono alcune decine. Adesso le situazioni che possono permettere di ottenere il contributo sono maggiori:

Possono richiedere il contributo i soggetti assegnatari degli alloggi ERP, in possesso dei seguenti requisiti:

  essere in regola con i pagamenti al 31.12.2019;

  che abbiano sottoscritto e rispettato gli accordi di rateizzazione della morosità;

  essere in regola con uno degli ultimi due censimenti reddituali;

  peggioramento della propria condizione economica in conseguenza dello straordinario stato emergenziale da COVID-19;

Il contributo da attribuire è quantificato in relazione ad una delle seguenti tipologie reddituali del nucleo familiare del soggetto assegnatario:

  1. reddito dell’intero nucleo familiare riveniente unicamente da lavoro autonomo;
  2. reddito dell’intero nucleo familiare riveniente da lavoratore dipendente posto in cassa integrazione per il periodo di emergenza da COVID-19;
  3. reddito dell’intero nucleo familiare derivante in parte da lavoro dipendente e/o pensione e in parte da lavoro autonomo;
  4. inoccupati che non percepiscono reddito di cittadinanza;
  5. reddito di pensione fino ad € 7.000,00;
  6. certificazione attestante la presenza nel nucleo familiare di portatori di handicap (allegando copia del verbale della Commissione Provinciale invalidi civili dell’INPS attestante invalidità pari o superiore al 74%) o persona colpita da COVID-19.

La domanda può essere presentata solo telematicamente, personalmente o tramite i Sindacati degli Inquilini. Il Sunia (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari) è a disposizione degli assegnatari per informazioni e assistenza: Sunia Brindisi – C/O Lega Spi CGIL – Via Arturo Martini 56 e Via Palestro 11 – mailto: suniabrindisi@virgilio.it Mobile: 328.3856765 e 339.5721786

(Visited 29 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com