redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Supercoppa, rivincita dell’Happy Casa: 96-95 con la Dinamo Sassari

Con 15 punti da recuperare (46-61) l’Happy Casa Brindisi sembrava spacciata, ma i biancoazzurri non hanno mollato e sono riusciti a sorpassare la Dinamo Sassari in un altro finale emozionante. E’ finita 96-95 con 21 punti del solito D’Angelo Harrison, mentre sulla sponda sassarese il miglior realizzatore (pur calato nella seconda parte del match) è stato Marco Spissu con 22 punti. I pugliesi riscattano la sconfitta dell’andata e rimangono in qualche maniera in corsa per la qualificazione, pur consapevoli che il -2 del primo confronto li penalizzerebbe in caso di parità in classifica. Resta la soddisfazione di aver battuto una squadra decisamente più forte sulla carta.

IL TABELLINO – HAPPY CASA BRINDISI-BANCO DI SARDEGNA SASSARI: 96-95 (25-28, 46-57, 70-77, 96-95)

HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 16 (6/6, 5 r.), Zanelli 7 (1/2, 1 r.),  Harrison 21 (6/9, 2/3, 4 r.), Visconti 7 (3/4), Gaspardo 9 (3/5, 1/4, 9 r.), Thompson 7 (2/4, 1/3, 1 r.), Cattapan ne, Udom 3 (1/1 da 3), Bell 11 (1/1, 3/5, 1 r.), Willis 7 (2/6, 0/1, 10 r.), Perkins 8 (4/8, 0/1, 6 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Spissu 22 (4/7 4/7 3 r.), Bilan 18 (7/15, 13 r.), Treier ne, Pusica 12 (2/4, 2/7, 1 r.), Kruslin 12 (0/2, 4/8, 1 r.), Martis ne, Devecchi 2 (0/1 da 3), Re, Burnell 13 (3/6, 1/2, 3 r.), Bendzius 16 (1/1, 4/8, 4 r.), Tillman ne, Gentile ne. All.: Pozzecco.

ARBITRI: Tolga SAHIN – Beniamino Manuel ATTARD – Marco PIERANTOZZI.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 15/18, Sassari 16/17. Perc. tiro: Brindisi 36/63 (9/20 da tre, ro 12, rd 28), Sassari 32/68 (15/33 da tre, ro 9, rd 17).

(Visited 218 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com