Autore: IN EVIDENZA Mixer Sport

«Talitha» vince la XIII regata velica del Grande Salento Brindisi-Valona

Il Salona 41 «Talitha» (LNI Brindisi) ha vinto la XIII edizione della regata del Grande Salento Brindisi-Valona, precedendo «Còbalt» della Marina Militare e «Grande Cesare» (LNI Brindisi). L’imbarcazione brindisina si aggiudica il Trofeo «Mirko Gallone», mentre il «Trofeo dell’Accoglienza» è stato vinto da «Anywave Safilens» di Leghissa-Pirato (Diporto Nautico Sistiana), prima classificata in tempo reale.
La regata, organizzata dalla LNI Brindisi in collaborazione con il Marina di Orikum, ha registrato il record della propria storia con 51 imbarcazioni iscritte, anche se quelle realmente partite sono state 40.
La cerimonia di premiazione di svolgerà oggi alle 19.00 nello stesso Marina di Orikum con la partecipazione del console generale italiano a Valona Lia Palmieri, del sindaco di Valona Ermal Dredha, dell’amministratore delegato del Marina di Orikum Junald Bajraktari, del delegato regionale LNI Roberto Galasso e del presidente della VIII Zona FIV Alberto La Tegola.
Ecco i vincitori delle varie categorie o classi:
Categoria Libera 1: «Beatrix» di Andrea Palminteri – LNI Brindisi
Categoria Libera 2-3-4: «Ali Naturali» di Sandro Colucci – LNI Brindisi
ORC Gran Crociera: «Talitha» di Gianluca Fischetto – LNI Brindisi
ORC C: «Jasmine» di Sasha Catalini – LNI Brindisi
ORC B: «Grande Cesare» di Giosuè Barsotti – LNI Brindisi
ORC A: «Anywave» di Leghissa-Pirato – D.N. Sistiana

Nella foto di Maurizio De Virgilis un momento della partenza della regata

(Visited 335 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com