redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Tartaruga marina in difficoltà recuperata dalla Guardia Costiera

La Capitaneria di porto di Brindisi, in mattinata riceveva una segnalazione telefonica da parte di un diportista mediante “NUMERO BLU 1530”, in merito alla presenza di un esemplare di tartaruga marina “Caretta Caretta” in evidente stato di difficoltà in località Torre Capo Cavallo del Comune di Brindisi. Lo stesso diportista, si prodigava a recuperare sulla propria unità l’esemplare marino, consegnandola successivamente al personale della Capitaneria. Contestualmente veniva allertata l’autorità veterinaria per le prime cure del caso. In seguito, la tartaruga di sesso maschile con un carapace di circa 70 cm., veniva consegnata al personale specializzato del Centro Recupero Tartarughe di Torre Guaceto, al fine di essere curata e monitorata, per il successivo rilascio in mare. Grazie alla sensibilità del diportista e alla preziosa sinergia tra gli Enti intervenuti si è riuscito a trarre in salvo l’esemplare chiaramente denutrito e in stato di difficoltà. Si ricorda che la Sale Operativa delle Capitaneria di Porto di Brindisi è attiva giornalmente e ininterrottamente, e può essere contattata telefonicamente al numero 0831.521022 o all’indirizzo email cpbrindisi@mit.gov.it mentre, per le sole emergenze in mare, attraverso il “Numero Blu” 1530.

(Visited 8 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com