redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Toni Matarrelli non sarà candidato alle prossime elezioni politiche

«Non sono candidato alle prossime elezioni nazionali: mi preme smentire una notizia assolutamente priva di fondamento e che a seguito della caduta del Governo nazionale sta circolando con una certa insistenza». Toni Matarrelli, presidente della Provincia di Brindisi, sindaco di Mesagne e già parlamentare, affida a Facebook un messaggio che non lascia spazio a dubbi. E aggiunge: «Come si dice in questi casi, gira voce che io sia o possa essere candidato alle elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano che si terranno a settembre. Mi è stato chiesto a voce e con telefonate: smentisco categoricamente tale ipotesi, un’eventualità che non mi sfiora neppure. Gli impegni istituzionali che mi legano al territorio comunale, provinciale e regionale rappresentano per me un patto siglato con le comunità e gli enti amministrati al quale mai potrei venire meno per calcoli di altra natura. Ciò che faccio – da sindaco della città di Mesagne, presidente della provincia di Brindisi, presidente di Autorità Idrica Pugliese – mi appassiona. E con passione vivo il mio ruolo, pensando di poter contribuire a rafforzare la fiducia di ciascuno nelle istituzioni, ad ogni livello. Non mi muovo da dove mi trovo, perché anche quando mi sembra di essere stanco il contatto continuo con le persone, che l’attuale dimensione mi permette di avere, resta la mia più grande fonte di motivazione, la spinta a far meglio e di più. Seguirò con attenzione le scelte politiche nazionali ì conclude Matarrelli – e parteciperò al voto con la solita determinazione, con l’auspicio che anche le istituzioni centrali possano recuperare la credibilità necessaria per affrontare questo periodo così complesso, recuperando appieno il senso e il valore dello Stato».

(Visited 38 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com