redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Treno fermo a lungo a Brindisi, senegalese morto per un malore

Un treno regionale in transito da Lecce a Bari è rimasto a lungo fermo sul binario 1 della stazione di Brindisi in attesa dell’intervento della Polizia perché a bordo è stata trovata una persona priva di vita. Si tratta di un cittadino extracomunitario di 40 anni, originario del Senegal, che viveva a Lecce. Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali, insorte poco dopo la partenza dal centro salentino. Sono intervenuti gli uomini della scientifica per tutti i rilievi del caso. Per disposizione del magistrato di turno, la salma è stata restituita a un familiare col quale lo sfortunato uomo di colore viveva. Nella foto il treno regionale sul quale si è verificata la tragedia.

(Visited 255 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com