redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Un giorno «happy» per Demelza e Ousman, sposi a Palazzo Nervegna

Un giorno da ricordare e naturalmente «happy» per Ousman Krubally, 33enne di Atlanta (Usa) e giocatore della NBB, che stamane (mercoledì 9 giugno) si è sposato con la gentile compagna Demelza Ten Caat, «cementando» col vincolo nuziale una felice storia familiare, con due meravigliosi pargoli. La cerimonia è stata celebrata a Palazzo Granafei-Nervegna, poi ricevimento nel ristorante «Il Porticciolo» nel Marina di Brindisi. Ousman e Demelza sono stati uniti in matrimonio dal vice sindaco, avvocato Tiziana Brigante. Testimoni Andrea Fanigliulo, responsabile marketing dell’Happy Casa Brindisi, e Mino Sinisi, grafico dello stesso club brindisino. Su Facebook il pensiero del primo cittadino Riccardo Rossi: «Tanti auguri Ousman Krubally, campione dell’ Happy Casa Brindisi, e Demelza Ten Caat per il vostro matrimonio, sono orgoglioso che abbiate scelto di sposarvi a Brindisi, città di cui vi siete innamorati. Buona vita insieme!». Ai novelli sposi giungano gli auguri e l’auspicio di ulteriore prosperità e felicità dalla direzione e dalla redazione di Agenda Brindisi e Terzo Tempo.

(Visited 414 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com