redazioneAutore: IN EVIDENZA

Una messa per Emanuele. E la famiglia Guadalupi ringrazia tutti

Giovedì 14 ottobre, alle ore 18.30, nella Chiesa della Pietà di Brindisi sarà celebrata una messa in suffragio per Emanuele Guadalupi, il 35enne avvocato brindisino scomparso a Milano una settimana addietro per le conseguenze di una caduta dalla moto. Con profonda amarezza, la Famiglia Guadalupi ha inviato agli organi di informazione una nota di «gratitudine e affetto a tutti coloro che, con commovente solidarietà, hanno condiviso, con fiori, scritti, presenza e preghiere, lo straziante dolore per la tragica scomparsa dell’amatissimo Emanuele». Nota firmata dalla mamma Francesca Casamassima, dal papà Vincenzo, dal fratello Mario Marino, dalla nonna Pina, dalla fidanzata Raffaella e dalla cognata Vittoria.

(Visited 930 times, 4 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com