Autore: IN EVIDENZA Mixer Sport

Undicesima regata Brindisi-Valona con 17 imbarcazioni al via

Sono 17 le imbarcazioni partecipanti all’undicesima edizione della regata velica Brindisi-Valona: start stamane (ore 8.20) con condizioni meteomarine tutt’altro che favorevoli. Pronostico incerto per la presenza di equipaggi particolarmente competitivi e agguerriti. Si tratta dell’edizione del ritorno alla normalità dopo lo stop biennale imposto dalla pandemia, che ha comunque condizionato la regata impedendo ad alcuni equipaggi di essere sulla linea di partenza per casi di contagio. Soddisfatto il presidente della Lega Navale Italiana di Brindisi, Salvatore Zarcone, che con tutto il Consiglio direttivo ha organizzato l’evento in collaborazione con le autorità albanesi, agendo in sinergia con il console generale a Valona Iva Palmieri e con il sindaco della città albanese Dritan Leli.

La regata Brindisi-Valona («Trofeo dell’Accoglienza» e Trofeo «Mirko Gallone») vuole crescere sia in termini di adesione che sul piano logistico-organizzativo: in tal senso, fondamentale è la disponibilità del Marina di Orikum, che presto diventerà una realtà di grande livello sino ad offrire qualcosa come 600 posti-barca. È proprio qui che domani sera (venerdì 8 luglio) si svolgerà la cerimonia di premiazione. Sono i tanti i soci della LNI Brindisi che hanno raggiunto Valona con nave-traghetto insieme con i familiari per vivere questo momento di sport e amicizia.

Le foto della partenza sono di Maurizio De Virgiliis e Patrizia Aversa.

(Visited 94 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com