redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA Scuola

Unione degli Studenti: serve chiarezza nelle scelte sulle scuole

Botta e risposta tra Tar di Bari e presidente Emiliano in merito all’ultima ordinanza sulle scuole pugliesi: è necessario garantire continuità didattica evitando una gestione frenetica ed individuando delle soluzioni reali. “Non vogliamo che nasca un nuovo sterile dibattito intorno al tema della scuola senza che si parli di soluzioni reali e tangibili e non solo di slogan e propaganda. Non si possono più ignorare le problematiche esistenti utilizzando la solita retorica e facendo promesse infondate.” dichiara il Coordinatore dell’Unione Degli Studenti Puglia, Stefano Mariano. “Siamo stanchi che la scuola e il diritto allo studio vengano trattati con discontinuità, confusione e scarsa chiarezza da parte delle Istituzioni. Da settembre – prosegue – ad oggi gli studenti sono stati richiamati alla responsabilità e alla pazienza, ma non c’è stato alcun passo in avanti per scongiurare una gestione fallimentare delle scuole pugliesi.” “Sono necessarie e non rimandabili chiarezza e decisioni non confusionarie in un momento così delicato: ad un anno dalla chiusura delle scuole ancora non si riesce a garantire il diritto allo studio senza una contrapposizione con il diritto alla salute. Serve garantire agli studenti e alle studentesse della nostra regione continuità didattica e ciò non può essere fatto se gli scenari variano così repentinamente e se non si intraprendono azioni concrete.” conclude Mariano.

(Visited 16 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com