redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Apani: ordigno bellico in acqua, l’ordinanza della Capitaneria

Al fine di rettificare gli erronei articoli di stampa pubblicati in data odierna, in merito al presunto ordigno bellico segnalato nella acque antistanti Apani il 6 settembre scorso, la Capitaneria di Porto ha diffuso l’ordinanza di interdizione n. 35/2020 della Capitaneria di Porto di Brindisi, significando che ad oggi non è stata ancora accertata la natura dell’oggetto segnalato. Inoltre, le operazioni di verifica ed eventuale bonifica dello stesso avverranno nella prossima settimana, ad opera del Nucleo SDAI della Marina Militare, non appena le condizioni meteo marine lo permetteranno.

ORDINANZA DELLA CAPITANERIA DI PORTO DI BRINDISI

(Visited 152 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com