L’angolo della cultura

Estate: ferie, relax e beveraggi

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

Siamo quasi con un piede in agosto e, mentalmente, ci prepariamo a mollare gli ormeggi della quotidianità per galleggiare sulle acque...

Leggi...

Viviamo il tempo del felicisimo

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

In questi nostri tempi grami, ove la superficie ha ormai spodestato la profondità, sarebbe alquanto incongruo proporre una riflessione sul...

Leggi...

Ascoltare la «voce del silenzio»

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

Il silenzio è ciò che non si ode. Il silenzio ascolta, esamina, osserva, pesa e analizza.Il silenzio è fecondo. Cadono su di esso le...

Leggi...

Parole, parole, parole …

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

In principio fu la parola. Che era Logos, Verbum. E forse davvero quelle parole erano pietre, perché «Le parole sono importanti» solo...

Leggi...

Italiani, ma che popolo siamo?

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

Ce ne hanno detto di tutti i colori. Che siamo «lazzaroni», amanti del vino e delle belle donne, portati per vocazione al parassitismo....

Leggi...

La grande movida

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

La parola, anzi la palabra, del momento è «Movida». Tutti ne parlano, tutti ne scrivono, è l’ombelico del dibattito del giorno. Nata...

Leggi...

Prua volta a sinistra

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

Per tradurre in concreto i (bi)sogni sociali, è indispensabile transitare dalla fase di avvio delle tecnologie d’innovazione e sviluppo...

Leggi...

Progettare un mondo migliore

Gabriele D'Amelj MelodiaAutore:

E’ nella natura umana sognare e progettare un mondo migliore, anzi il mondo perfetto in cui tutto sia armoniosamente a misura d’uomo....

Leggi...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com