Autore: Basket IN EVIDENZA Sport

Arriva dalla Francia il primo atleta Usa della NBB: Marcquise Reed

Dopo le prime mosse «domestiche», l’Happy Casa Brindisi mette sotto contratto il primo giocatore statunitense del costruendo roster dell’undicesima stagione in serie A: si tratta della guardia 27enne Marcquise Reed, nato il 21 aprile 1995 a Landover nel Maryland. Dopo aver mosso i primi passi alla Robert Morris University completa il percorso collegiale a Clemson alla media di 19.4 punti, 5.5 rimbalzi e 3 assist nell’ultimo anno da senior. La sua esperienza in Europa comincia nel 2019 trasferendosi a Roanne, in Francia, paese in cui sarà protagonista per ben tre stagioni vestendo le canotte di Nanterre e Gravelines-Dunkerque dopo una parentesi di pochi mesi in Ucraina al Prometey. Tre anni sempre in doppia cifra realizzativa (16.4 – 14.7 – 13.8) partecipando all’Eurocup con Nanterre (esordio da 27 punti vs Badalona). In attesa di fotografarlo dal vivo, Maurizio De Virgiliis si è divertito a vestirlo di biancoazzurro!

(Visited 164 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com