Autore: IN EVIDENZA Vita Cittadina

Brindisi: famiglie nel centro per il carnevale … e pericolo-circolazione


(a.c.) – Caro Pino (sindaco) caro Tonio (comandante), se oggi aveste fatto una passeggiata lungo i corsi e in particolare in piazza Vittoria, avreste notato con piacere con quanta gioia centinaia di bambini – moltissimi in maschera – hanno vissuto questa prima domenica di febbraio e il festoso clima del carnevale. Una giornata bellissima, soleggiata (con 16 gradi): condizioni ideali per riversarsi nel centro della città offrendo così uno spettacolo piacevolissimo. Il problema è che lo hanno fatto anche migliaia di autovetture con la canonica «passeggiata» in corso Garibaldi per fare poi marcia indietro attraverso una intasatissima via Filomeno Consiglio o, in alternativa, via del Mare. Corsi aperti e con tanto di ordinanza anche nei giorni festivi, niente da eccepire: ma possibile che nessuno abbia pensato che in una giornata del genere sarebbe stato meglio limitare l’accesso a corso Garibaldi o, almeno, predisporre un servizio di controllo dell’area per disciplinare il traffico ed evitare eventuali problemi o incidenti? Ci raccontano, fortunatamente senza conseguenze, che un ragazzino in maschera è stato urtato da una vettura in movimento. Fondata o no che sia la notizia, di certo abbiamo verificato personalmente il caos e i rischi della tarda mattinata: ad un certo punto, l’assessore Daniela Maglie – a sua volta preoccupata – ha contattato il comandante della Polizia Locale Tonio Orefice rappresentandogli la complessità della situazione. In pochi minuti sono arrivate due solerti e cortesi vigilesse che hanno, di fatto, governato la situazione. Ma come al solito, prevenire è meglio che curare!

(Visited 697 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com