redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Cerimonia della Festa del 2 Giugno in piazza Santa Teresa

Per senza la abituale cornice di cittadini e soprattutto delle rappresentanze militari schierate – ovviamente nel rispetto delle residue prescrizioni dell’emergenza sanitaria – in piazza Santa Teresa si è svolta la cerimonia celebrativa della Festa della Repubblica con la deposizione di una corona ai piedi del Monumento ai Caduti. Con il Prefetto di Brindisi, dottor Umberto Guidato, c’erano le massime autorità civili, militari e religiose. Agenda Brindisi (che dedica all’evento anche la rubrica FOTOGRAFANDO) pubblica le immagini più significative colte dal nostro fotoreporter Maurizio De Virgiliis.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA PREFETTURA – Si è svolta stamane la cerimonia per la celebrazione del 74° Anniversario della Proclamazione della Repubblica in Piazza Santa Teresa a Brindisi. La manifestazione  ha avuto inizio alle ore 9.00,  in concomitanza con la celebrazione presieduta in Roma dal Presidente della Repubblica, ed ha mantenuto quest’anno, per l’emergenza in atto, un tono particolarmente sobrio. Essenziale il programma: l’alzabandiera, la deposizione della corona al Monumento ai Caduti e la lettura del messaggio del Capo dello Stato da parte del Prefetto. Il momento celebrativo si è svolto in ossequio alle normative emanate dalle autorità nazionali e regionali, finalizzate al contrasto ed al contenimento dell’emergenza COVID-19 nonché alle direttive, all’uopo, impartite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in forma contenuta e con la presenza di un limitatissimo numero di autorità, tanto allo scopo di evitare assembramenti e per  garantire il pieno rispetto del distanziamento

(Visited 250 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com