redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Fiamme sul treno Intercity 614 Lecce-Milano nei pressi di Carovigno

Un incendio si è verificato poco prima delle 14.00 a bordo del treno Intercity 614 Lecce-Milano Centrale. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Ostuni che hanno constatato un principio di incendio con fumo all’interno della carrozza locomotrice anteriore (il convoglio due unità locomotrici e sette carrozze) ed era fermo a 500 metri dalla stazione di Carovigno, direzione nord. La linea è stata interrotta per consentire ai tecnici delle Ferrovie di disconnettere l’alimentazione elettrica della locomotrice interessata. Le fiamme sono state domate dai VVF che hanno ripristinato le condizioni di sicurezza.

L’incendio si è sviluppato in un vano protetto da pannello, all’interno del quale era presente un serbatoio, presumibilmente contenente liquido refrigerante a servizio dell’impianto di condizionamento. Il treno trasportava 166 passeggeri i quali sono rimasti a bordo (e senza alcuna conseguenza fisica) in attesa del successivo spostamento del mezzo ferroviario presso la stazione ferroviaria di Carovigno, dove
avveniva il trasbordo dei passeggeri su un altro treno. Una donna ha avvertito un malore, presumibilmente a causa di un attacco di panico ed è stata affidata alle cure dei sanitari del 118 presenti sul posto. La linea ferroviaria è stata riattivata alle ore 15,30 circa. Sul posto Carabinieri, Polizia Locale di Carovigno, Polizia di Stato, tecnici delle Ferrovie dello Stato, sanitari del 118 e volontari della Protezione Civile.

(Visited 65 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com