Autore: Basket IN EVIDENZA Sport

FIBA Europe Cup: Brindisi battuta in casa dal Budivelnik Kiev (70-74)

Comincia con una sconfitta interna il percorso in FIBA Europe Cup per l’Happy Casa Brindisi, battuta nel Pala Pentassuglia (70-74) dagli ucraini del Budivelnik Kiev. Ma prima degli aspetti tecnici e delk risultato finale, bisogna sottolineare le fionalità benefiche della serata: l’intero incasso del match (1200 gli spettatori presenti) è stato devoluto alla popolazione ucraina attraverso l’Onu.

Il match ha visto comandare gli ospiti sin dalla palla a due, molto più determinati e concreti in avvio nel primo tempo capaci di bloccare le punte di diamante della Happy Casa ferma a soli 30 punti in 20 minuti. La rimonta dei padroni di casa si concretizza sulle spalle di Perkins, gli ingressi di Mascolo e Riismaa e le incursioni di Reed. Brindisi arriva fino al -2 a tre minuti dalla fine (61-63) ma manca il colpo del definitivo aggancio e sorpasso. Il Budivelnyk si prende nel finale una vittoria importante per aprire il girone F, in cui gli estoni del Kalev/Cramo hanno vinto all’esordio in casa contro gli olandesi del Groningen. Prossimo turno di Europe Cup mercoledì 19 in Olanda in casa del Groningen; per la serie A, l’Happy Casa tornerà in campo domenica alle ore 16 al Forum di Milano per affrontare i campioni d’Italia dell’Olimpia.

IL TABELLINOHAPPY CASA BRINDISI-BC BUDIVELNYK KYIV: 70-74 (13-21, 30-43, 51-57, 70-74) – HAPPY CASA BRINDISI: Etou 2 (1/4, 0/2, 3 r.), Burnell 4 (1/3, 0/2, 7 r,), Reed 17 (7/16, 1/2, 4 r.), Bowman 8 (1/3, 2/5, 2 r.), Mascolo 8 (1/9, 2/2, 3 r.), Mezzanotte 4 (1/2, 0/2, 4 r.), Riismaa 8 (1/2, 2/4, 2 r.), Bayehe 2 (1/2, 2 r.), Perkins 17 (7/7, 0/4, 6 r.), Malaventura ne, Bocevski ne. All.: Vitucci. – BC BUDIVELNYK KIEV: Barber 6 (2/7, 4 r.), Grant 6 (3/4, 9 r.), Grytsak ne, Berhanemeskel 13 (4/4, 1/2, 3 r.), Goodwin 19 (7/11, 0/3, 7 r.), Krutous 5 (1/1, 2 r.), Bobrov 4 (1/2, 2 r.), Brown 5 (2/2, 0/1 3 r.), Kolomoisky 6 (2/3), Bliznyuk 11 (4/6, 1/2, 3 r.), Tyrtyshnyk ne, Tykhonov. All.: Plekhanov. – ARBITRI: Papapetrou (GRE) – Sahin (TUR) – Padros Feliu (SPA). – NOTE – Tiri liberi: Brindisi 7/8, Kyiv 14/22. Perc. tiro: Brindisi 28/71 (7/23 da tre, ro 10, rd 23), Kyiv 28/54 (4/13 da tre, ro 6, rd 32).

Le foto sono di Maurizio De Virgiliis

(Visited 50 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com