redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

I marò Latorre e Girone dovranno essere processati nel nostro Paese

La giurisdizione sul caso dei due marò spetta all’Italia. Lo ha stabilito la Corte arbitrale. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, dovranno essere processati in Italia. “La sentenza arbitrale, nella sua parte dispositiva, stabilisce in particolare che i Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone godono della immunità in relazione ai fatti accaduti durante l’incidente del 15 febbraio 2012 e all’India viene pertanto precluso l’esercizio della propria giurisdizione nei loro confronti”. “Il Tribunale arbitrale ha dunque accolto la tesi sempre sostenuta dall’Italia in tutte le Sedi giudiziarie – indiane e internazionali – e cioè che i due Fucilieri di Marina erano funzionari dello Stato italiano, impegnati nell’esercizio delle loro funzioni, e pertanto immuni dalla giustizia straniera”. Ecco tutta la triste vicenda pesata per anni sulle spalle delle famiglie dei due valorosi marinai. (Italia News Press Agency – www.italianews.org)

(Visited 21 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com