Autore: Basket IN EVIDENZA Sport

LBA: Brindisi si arrende alla Dinamo Sassari nel Pala Pentassuglia 70-76

Si chiude con una sconfitta una importante partita casalinga di questo finale di stagione: nel Pala Pentassuglia Sassari vince con autorità (70-76). Cappelletti e Diop sono i migliori per coach Markovic, mentre Brindisi si è sorretta sulle larghe spalle di Xavier Sneed autore di 25 punti. Sassari ha faticato a contenere le palle perse, ma quando vi è riuscita ha fatto valere le ottime percentuali al tiro.

IL MATCH – Pessimo inizio con il parziale di 10 a 0 tutto a favore degli ospiti, coach Sakota chiama il timeout ottenendo immediate risposte dal suo quintetto che ruba un pallone e infila due triple consecutive. La retroguardia ospite è travolta dall’intensità di Sneed nell’attaccare a centro area, il Banco però ritrova ritmo in attacco e chiude il primo quarto sul 16-17. Nel secondo quarto le due squadre registrano definitivamente i meccanismi difensivi ed il punteggio rimane contenuto e ravvicinato, Tyree infila la terza tripla della sua partita a cui risponde Laquintana, completando un ottimo stint in campo. Sassari mette bene in movimento Diop, Bartley fatica di più ma alla fine chiude un importante gioco da tre punti; Cappelletti mette due liberi mentre Brindisi sciupa buone occasioni sul finale di primo tempo e va negli spogliatoi in svantaggio sul 30-35.

Sebbene la NBB sia aggressiva in difesa, ha una manovra offensiva molto difficoltosa. Riesce a rimanere in scia dei sardi fino alla metà del terzo quarto, quando sulla transizione conclusa da Bartley ritrova il vantaggio per la prima volta dal primo quarto. Sassari risponde immediatamente con i soliti Cappelletti e Diop rimettendo i pugliesi all’inseguimento, il terzo quarto si chiude sul 49-55. Per Brindisi il conto delle palle perse aumenta vertiginosamente all’inizio dell’ultima frazione, Sassari ne approfitta per allargare il proprio vantaggio in doppia cifra. Sassari non si guarda più indietro, forte di ottime percentuali, chiude il match nonostante il rientro brindisino sotto la doppia cifra di svantaggio. Brindisi si complica notevolmente il cammino di questo finale di stagione, la prossima partita casalinga vedrà scendere sul campo del Pentassuglia la Nutribullett Treviso di coach Vitucci, vincente in questa giornata contro la Vuelle Pesaro.

Servizio di Paolo Mucedero – Foto di Maurizio De Virgiliis

(Visited 126 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com