redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Lo statunitense Nathan Adrian è la nuova ala dell’Happy Casa Brindisi

La settimana comincia con un altro importante colpo di mercato per l’Happy Casa Brindisi che ha scelto Nathan Adrian, americano di 206 cm per 107 kg, per coprire il ruolo di ala, di fatto per sostituire Derek Willis. Adrian ha sottoscritto un contratto che lo lega alla NBB sino al 30 giugno 2023. Classe 1995 originario del West Virginia, ha coronato il sogno di indossare la canotta dei Mountaineers dal 2013 al 2017, centrando in due occasioni le Sweet 16 e guadagnandosi da senior la nomination come specialista difensivo All-Big 12 Defensive Team. Dopo una breve parentesi lontano dal parquet per motivi familiari, nell’estate del 2019 ritorna in campo al JSA Bordeaux in France NM1 e lo fa con una media di 17.3 punti – 35% da tre – e 7.7 rimbalzi. Lo scorso anno approda in Ukrainian Superleague dove si mette in mostra al MBC Mykolaiv con quasi 18 punti e 8 rimbalzi a partita tirando con il 36% dalla lunga distanza.

(Visited 85 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com