Autore: Attualità IN EVIDENZA

Morto il dottor Gianni Caputo, già funzionario EPT e presidente ACLI

Grave lutto nella famiglia Caputo. Nel pomeriggio si è spento all’età di 85 anni il dottor Gianni Caputo, che negli ultimi tempi ha dovuto fronteggiare alcuni problemi di salute. Persona assai nota e stimata in città, il dottor Caputo era stato a lungo funzionario dell’EPT (Ente Provinciale del Turismo) di Brindisi ed aveva ricoperto per due mandati il ruolo di presidente provinciale delle ACLI. Era il fratello del caro amico Antonio Caputo, figura di riferimento della cultura e della storia cittadina e, fra le tante esperienze, storico e prezioso collaboratore del nostro giornale. Gianni lascia la moglie Antonia Favia e i figli Gianfrancesco e Simone. Il direttore di Agenda Brindisi partecipa con profondo cordoglio al lutto di tutti i familiari e ricorda con grande affetto Gianni. Nella foto che pubblichiamo (colta durante la processione del Corpus Domini del 2013) Gianni Caputo è tra l’amato fratello Antonio e la nipote Elisabetta.
I funerali si svolgeranno nella parrocchia di San Vito Martire (quartiere Commenda) domani, giovedì 29 febbraio, alle ore 16.00.

La FONDAZIONE TONINO DI GIULIO, esprime vicinanza e affetto al Prof. Antonio Caputo e alla Sua famiglia per la scomparsa del fratello Gianni. «Vogliamo ricordare il dott. Gianni Caputo nel lungo percorso che abbiamo avuto il piacere di condividere in difesa dell’ambiente e della salute della nostra città».

(Visited 3.547 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com