redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Non riesce a sfilarsi l’anello, intervengono i Vigili del Fuoco

Un brutto momento per un ventenne brindisino che non riusciva a sfilarsi l’anello: gonfiore e dolore insopportabile. Inevitabile il ricorso al pronto soccorso dove, allertati dai medici, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Brindisi che utilizzando un piccolo utensile denominato «Dremel» (solitamente utilizzato dagli orafi per effettuare lavori di alta precisione) sono riusciti a tagliare l’anello senza arrecare danno al malcapitato ed evitando conseguenze peggiori.

(Visited 84 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com