Autore: Attualità IN EVIDENZA

Premio «Rosa d’oro» per il Tuffetto, rosato biologico di Tenute Lu Spada

La Guida al Bere Rosa, l’unica guida dedicata ai vini rosati,quest’anno per la prima volta verrà presentata  a Roma con un grande evento sabato 16 marzo aperto a winelovers, stampa e operatori del settore. Tra le eccellenze selezionate, Tuffetto, il rosato biologico di negroamaro di Tenute Lu spada, ha ottenuto 97/100 ed è stato premiato con  Rosa d’oro e gran menzione e sarà messo in degustazione con altri 150 vini rosati in occasione dell’evento di Roma. Ecco la valutazione data a Tuffetto: «Un rosato dal colore corallo , con ouverture balsamica all’olfatto, seguita da un fine fruttato di ciliegia e mandorla fresca e tocco finale di fiori di campo. Assaggio coerente e di piacevole equilibrio, impreziosito da una spalla fresco-sapida.Un rosato a tutto pasto».

Il riconoscimento premia ancora una volta il lavoro, l’impegno e la passione di tenute Lu spada e dei suoi collaboratori e soprattutto dell’enologo Giuseppe Pizzolante per produrre vini biologici «buoni, puliti e giusti» che si stanno facendo sempre più apprezzare. Il vino rosa sta conquistando anno dopo anno sempre più fette di mercato, piace ai giovani, spesso è più in linea con i nuovi trend di food, ma sono ancora pochi gli eventi dedicati a questo vino. La location prescelta è la Domus Magnanimi sull’Appia Antica, nel cuore della Roma Antica, un casale davanti al Mausoleo di Cecilia Metella, posto su un rilievo circondato da un verde e rigoglioso parco con pini secolari. Sarà per il rosato di negroamaro di tenute lu spada un’occasione non solo per far apprezzare le caratteristiche dei rosati del Salento e di Brindisi ma anche per costruire un ponte tra la location prescelta per l’evento, la Domus Magnanimi sull’Appia antica e Brindisi , parte terminale della Regina Viarum su cui insistono i vigneti da cui ha origine Tuffetto.

(Visited 43 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com