redazioneAutore: Diario IN EVIDENZA Scuola

Premio Scuola Digitale: oggi in diretta on line la finale regionale

Il Premio Scuola Digitale è una iniziativa del Ministero dell’istruzione che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo, secondo quanto previsto dal Piano Nazionale per la Scuola Digitale, e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore dell’innovazione didattica e digitale.  E’ una competizione tra scuole, che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo, con il coinvolgimento attivo delle studentesse e degli studenti che abbiano proposto e/o realizzato progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto di conoscenza, tecnica o tecnologica, anche di tipo imprenditoriale, con la finalità di favorire lo sviluppo delle migliori pratiche sul tema della didattica digitale innovativa, facendo emergere i migliori progetti di scuola digitale, previa competizione a livello provinciale, regionale e, infine, nazionale. 

Il Liceo «Ettore Palumbo» di Brindisi, scuola coordinatrice del Premio Scuola Digitale provinciale e regionale

Il Liceo “Palumbo” di Brindisi, individuato anche quest’anno dal Ministero dell’Istruzione quale scuolacoordinatrice del premio a livello regionale, organizza la seconda edizione del Premio Scuola Digitale Puglia, che ha visto, nelle fasi provinciali, una significativa partecipazione delle istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo d’istruzione. La sospensione delle attività didattiche, dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19, e, con essa di tutte le altre iniziative scolastiche programmate, è intervenuta nel momento in cui stavano per svolgersi le finali provinciali e regionale. Pertanto, al fine di poter concludere il Premio Scuola Digitale, la finale regionale si svolgerà in modalità on line; tale modalità, oltre ad essere richiesta dall’attuale situazione di emergenza, può rappresentare un’opportunità in termini anche di coinvolgimento e di diffusione fra le istituzioni scolastiche di tale iniziativa. L’evento di premiazione regionale on line, suddiviso in due sessioni, una per il primo ciclo e una per il secondo ciclo, si svolgerà su piattaforma Gsuite Meet (link: https://meet.google.com/aab-phqk-skw) si tiene venerdì 29 maggio, dalle ore 9.30 per le scuole del 2° ciclo e dalle ore 11.30 per quelle del 1° ciclo. Al termine della fase provinciale, le scuole finaliste risultano essere le seguenti:

SECONDO CICLO

  1. Liceo Classico “Socrate” Bari
  2. IISS “Dell’Aquila-Staffa” San Ferdinando di Puglia
  3. ITE “Fraccacreta” San Severo
  4. IISS “Pacinotti” Taranto
  5. IISS “Laporta-Falcone-Borsellino” Galatina
  6. ITT “Giorgi” Brindisi

PRIMO CICLO

  1. IC “Mazzini-Modugno” Bari
  2. Scuola Secondaria 1° grado “Rocca-Bovio-Palumbo” Trani
  3. IC “Santa Chiara-Pascoli” Altamura di Foggia
  4. IC “Giovanni XXIII” Martina Franca
  5. IC “Falcone” Copertino
  6. 1° IC “De Amicis-Milizia” Oria

I progetti finalisti saranno presentati attraverso appositi pitch curati da uno studente portavoce per progetto, supportato a distanza dall’altro studente partecipante e dal docente referente (3 minuti di video + 2 minuti di pitching). La Giuria, composta da Giuseppe Vito Clarizio, referente del Piano Nazionale Scuola Digitale USR Puglia; Giancarlo Visitilli, docente e giornalista; e Gaia Assenti, responsabile didattica del Centro di Formazione Aulab, avrà a disposizione 1 minuto circa, riservato ad un solo membro, per porre domande e interagire con i proponenti. Saranno premiate tre scuole per ciascun ciclo; la scuola vincitrice del 1° e del 2° ciclo accederà alla finale nazionale. Tutte le scuole del territorio, studenti, docenti, dirigenti e personale tutto, potranno seguire la diretta streaming della finale live, sul canale Youtube dedicato, al link clikka.net/igHOj. Sono previsti gli interventi di saluto del dirigente del Liceo «Palumbo» di Brindisi, Serena Oliva; del direttore generale USR Puglia Anna Cammalleri; del direttore generale Simona Montesarchio, direttore generale per Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale del Ministero dell’Istruzione; di Sebastiano Leo (in rappresentanza del Governatore della Puglia Michele Emiliano), assessore regionale con delega formazione e lavoro, politiche per il lavoro, diritto allo studio, scuola, università, formazione professionale La diretta sarà coordinata dal direttore di Agenda Brindisi Antonio Celeste.

(Visited 285 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com