Autore: Attualità IN EVIDENZA

Presentazione «Dalla condanna alla guarigione», libro di Cinieri e Boldrini

Sono passati 50 anni dal 1973, quando, all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, un gruppo di pionieri – 21 medici, tra cui Gianni Bonadonna e Umberto Veronesi – fondava l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), che di fatto segna la nascita dell’oncologia medica a livello mondiale. Oggi, infatti, con più di 2.700 soci, AIOM è la più numerosa, rilevante e attiva Associazione Nazionale di Oncologia Medica a livello europeo. Nel volume «Dalla condanna alla guarigione», Saverio Cinieri e Mauro Boldrini (foto) ripercorrono questi 50 anni di storia delle cure del tumore al seno, a partire dalla prima sperimentazione clinica della quadrantectomia, messa a punto da Umberto Veronesi: un intervento chirurgico conservativo, che asporta solo la parte malata della mammella, riducendo al minimo la mutilazione della paziente. Mezzo secolo di ricerca, tecniche e terapie sempre più mirate e sofisticate che hanno drasticamente ridotto il tasso di mortalità, migliorato la sopravvivenza e la qualità di vita delle donne colpite dal carcinoma mammario. Con la preziosa testimonianza di chi ha affrontato e vinto la sua sfida contro questa malattia oggi guaribile.

La presentazione del libro, promossa dall’associazione L’Officina sociale APS, è in programma il 28 dicembre alle ore 18.00 presso la sala Università Gino Strada di Palazzo Granafei – Nervegna di Brindisi. Col patrocinio morale del comune di Brindisi nel progetto «Brindisi città che Legge», delle associazioni di settore del territorio – Fondazione Di Giulio, A.N.D.O.S. , Le Civette del Salento, Cuore di Donna. Dialogano con l’autore la professoressa Raffaella Argentieri (Presidente Fondazione Di Giulio) e la dott.ssa Manuela Caloro (Psiconcologa Brest Unit Ospedale Perrino di Brindisi).
Il dott. Cinieri è Direttore dell’UOC Oncologia Medica e Breast Unit dell’ASL di Brindisi, già presidente dell’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), è iscritto alle principali Società scientifiche internazionali, ha partecipato come uditore e relatore a circa 300 Congressi medici nazionali e internazionali, Autore e coautore di oltre 350 pubblicazioni in argomento oncoematologic

(Visited 213 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com