Autore: Attualità IN EVIDENZA

Propeller Club: scambio degli auguri con Autorità e operatori portuali

Nel ristorante «Il Giardino» di Brindisi, oggi (22 dicembre 2022) scambio degli auguri per le prossime festività tra i Soci dell’International Propeller Club port of Brindisi and Salento e il Cluster marittimo portuale e logistico della città-porto di Brindisi. Tutti i Soci titolari di aziende, imprese e professionisti del settore dello shipping, trasporti e logistica, con i rappresentanti della Capitaneria di Porto, dell’Autorità di Sistema Portuale MAM, di Confindustria, con l’On. le Mauro D’attis ed il presidente Ugo Patroni Griffi in collegamento e con la Benedizione di Don Mimmo Roma, sono stati alzati i calici per brindare al Santo Natale e al prossimo anno. «Una magnifica occasione – si legge nella nota diffusa dal Propeller – non solo per l’atmosfera conviviale ma anche per i propositi che sono emersi dal confronto tra tutti i presenti.

L’occasione è stata propizia per mettere la spilletta di Socio Onorario dell’International Propeller Club port of Brindisi and Salento al Comandante della Capitaneria di Porto di Brindisi, C.V.(CP) Luigi Amitrano, insediatosi a Brindisi solo da qualche giorno e subito in sintonia con il nostro territorio e con tutto il Cluster Marittimo Portuale. Sappiamo – dice il presidente Maria De Luca – che questo è l’ennesimo anno difficile ma siamo convinti che tutto si può superare con l’attiva e propositiva azione di TUTTI, nella convinzione che è la squadra che vince e l’International Propeller Club port of Brindisi and Salento, continuerà a determinare occasioni di incontro con l’obiettivo di diffondere sempre di più la cultura del mare, le relazioni tra il Cluster marittimo e la città, favorire la formazione e l’aggiornamento tecnico, culturale tra tutti gli appartenenti alle categorie economiche e professionali legate alle attività marittime, puntando sempre ad una partecipazione condivisa».

Il Presidente Maria De Luca, il Direttivo e tutti i Soci del Propeller ringraziano gli intervenuti e tutte le persone che anche quest’anno «si sono rimboccate le maniche e continuano ad essere propositive credendo ancora nel nostro porto, nonostante tutto! È un Natale che si rinnova nell’altruismo, negli atti di gentilezza rivoluzionaria, nella saggezza di chi crea occasioni di incontro e prossimità. Che sia per tutti un Natale di sorrisi, di affetto autentico, di accoglienza e di condivisione».

(Visited 18 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com