Antonio CelesteAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Proto (NGB): Il «caso» Banks, tra ingratitudine e maleducazione

(a. c.) – Sappiamo tutti che la storia Banks-Marino è ancora destinata ad alimentare riflessioni d’ogni tipo, specie se rapportata – per parlare di questioni concrete – all’azione di ricostruzione del roster che in questi giorni impegna considerevolmente il direttore sportivo Simone Gofrè, naturalmente d’intesa con lo staff tecnico e con la proprietà per gli aspetti meramente economici. Bisogna sostituire l’ex capitano biancoazzurro e muoversi tra possibili conferme e novità di mercato. La nostra intervista col presidente Nando Marino ha avuto una eco enorme, condita dai giudizi più disparati sia sulla decisione di Banks di accettare la proposta della Fortitudo Bologna che sulle dure affermazioni del dirigente numero uno della New Basket Brindisi. Tra i tanti commenti letti, soprattutto sui social, ci pare interessante quello del dottor Piermassimo Proto, grande tifoso e presidente del club New Generation, che – con un metro particolare – ha detto la sua sul controverso caso Banks parlando sì di «ingratitudine» ma soprattutto di «maleducazione» da parte dello stesso Banks.

Il presidente del club New Generation Brindisi dottor Piermassimo Proto

Ecco il post Facebook: «In molti non avranno ritenuto appropriato l’appellativo di «ingrato» rivolto ad Adrian Banks da parte del Presidente Marino, ogni tifoso avrà una idea propria a riguardo. Ma il termine di «maleducato» credo che sia più calzante per chi, molto presente ed attivo sui vari forum, non ha ritenuto necessario rivolgere un saluto ai propri ex-tifosi. Banks é stato tempestivo nel rispondere, in vari modi, in maniera isolata o con l’aiuto di altri, a chi lo aveva criticato, mentre non ha avuto stessa celerità nel salutare e ringraziare i tifosi e la città di Brindisi. Non so se sia stato ingrato, ma Banks è stato maleducato con chi per anni lo ha osannato per le sue straordinarie gesta sportive». E naturalmente il dibattito continua e si riaccenderà quando l’ex capitano biancoazzurro tornerà da avversario nel Pala Pentassuglia.

(Visited 1.658 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com