Autore: IN EVIDENZA Mixer Sport

Regata «Brindisi-Corfù», oggi la partenza della 38esima edizione

Come ha comunicato nel corso della cerimonia di benvenuto agli equipaggi Nino Caso, presidente del Circolo della Vela, la regata velica internazionale «Brindisi-Corfu» ha raggiunto la quota di 102 imbarcazioni, che provengono da numerosi circoli nautici italiani, oltre che altre nazioni europee. E questo costituisce la conferma dell’importanza della regata a livello internazionale. Start oggi (domenica 9 giugno 2024) a mezzogiorno dalla parte esterna del porto di Brindisi, mentre l’arrivo è previsto nell’isola di Corfù dopo aver percorso le 104 miglia che separano le coste pugliesi da quelle elleniche. L’organizzazione dell’evento è del Circolo della Vela Brindisi e del Marina Gouvia Sailing Club. «Siamo davvero molto soddisfatti per aver raggiunto un numero così alto di iscrizioni che ci consente di avvicinarci al record relativo al periodo pre-covid – afferma il Presidente del Circolo della Vela Gaetano Caso – Il nostro obiettivo, come al solito. È quello di creare le condizioni perché tutti funzioni nel migliore dei modi. Un obiettivo che contiamo di raggiungere anche grazie ad una macchina organizzativa ormai rodata e capace di affrontare sfide importanti come quella della ‘Brindisi-Corfu’. Colgo l’occasione, in ogni caso, per ringraziare la Regione Puglia, Puglia Promozione ed il Comune di Brindisi per il sostegno che hanno voluto assicurare a questo evento, insieme ad altri enti ed agli sponsor grazie ai quali è stato allestito un programma di eventi collaterali che, come al solito, hanno richiamato le attenzioni di migliaia di turisti e di brindisini».  La foto della cerimonia è di Maurizio De Virgiliis.

(Visited 524 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com