Autore: Cronaca IN EVIDENZA

Ritrovato senza vita sulla scogliera l’anziano scomparso ieri a Savelletri


Tragico epilogo delle ricerche dei Vigili del Fuoco del Comando di Brindisi e del Nucleo Sommozzatori del distaccamento di Ostuni che, all’alba, hanno ritrovato senza vita l’anziano che era scomparso ieri. Il corpo è stato ritrovato sulla scogliera lato nord di Savelletri (frazione marina di Fasano), probabilmente trasportato dalla corrente. Le ricerche hanno impegnato anche la Capitaneria di Porto e i Carabinieri.

Protagonista del drammatico episodio è il regista teatrale Carlo Formigoni, 90enne, nato a Mantova ma stabilmente residente nel territorio ostunese. Era una figura nota nell’ambiente teatrale italiano, anche per aver letteralmente inventato il «Teatro dei Ragazzi». Come riferisce la Capitaneria di Porto di Brindisi, l’anziano aveva raggiunto Savelletri a bordo di un taxi per poi scomparire nel nulla nei pressi della Spiaggia di Lido Verdemare, dove sono stati ritrovati alcuni suoi effetti personali.

Immediate le ricerche in mare avviate dalla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Brindisi mediante la propria motovedetta SAR (Search and Rescue) CP844 ed una squadra del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Brindisi e del distaccamento di Ostuni. Via terra personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Savelletri e dei Carabinieri hanno invece perlustrato il litorale nei pressi del Lido Verdemare. Impegnata nelle ricerche anche una motovedetta della Guardia di Finanza V1629.

Nelle foto dei Vigili del Fuoco le fasi delle ricerche e del ritrovamento.

(Visited 240 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com