Autore: IN EVIDENZA Scuola

Sant’Anna: due studenti del «Giorgi» ammessi al progetto ME.MO. 2.0


La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ha comunicato alla prof.ssa Mina Fabrizio, Dirigente Scolastico dell’I.T.T. “Giovanni Giorgi” di Brindisi, l’ammissione di due studenti al Progetto ME.MO. 2.0: un programma di orientamento completamente gratuito di durata annuale, realizzato come attività PCTO (Percorso per lo sviluppo di competenze trasversali e l’orientamento). La selezione è avvenuta su molte candidature, e Noemi Sicilia e Donato Nisi della 4AA l’hanno superata con ottimi risultati e ora fanno parte del gruppo di 370 studenti italiani ammessi ai corsi. Il progetto è rientrato fra le iniziative finanziate dal Ministero dell’Università e della Ricerca all’interno del PNRR “Missione 4, Investimenti 1.6 Orientamento attivo nella transizione scuola-università”. Le disposizioni ministeriali prevedono la piena compatibilità dei corsi “PNRR – Orientamento” con le attività PCTO, invitando le scuole a favorire l’integrazione tra le due iniziative. Gli/le studenti/esse selezionate per Me.Mo. sono quindi automaticamente considerati nel corso di orientamento della Scuola Sant’Anna finanziato dal PNRR.

Le attività Me.Mo prenderanno avvio a febbraio 2024 e si concluderanno a novembre 2024. I 370 partecipanti sono suddivisi in squadre composte tra i circa 10 e 20 studenti organizzate su base territoriale/regionale. Ogni squadra è seguita da almeno due allievi tutor della Scuola Superiore Sant’Anna, in collaborazione con la Scuola Normale Superiore e i Collegi Universitari di Merito, durante l’intero percorso che si svolge secondo le seguenti tappe principali:
1. primo incontro online con gli/le ammessi/e entro marzo 2024 (kick off del progetto);
2. due incontri territoriali nelle diverse sedi in Italia con gli allievi/e tutor delle università (primo incontro tra fine marzo e inizio aprile e secondo incontro nel fine aprile e inizio marzo);
3. incontri online con gli allievi/e tutor delle università durante i mesi marzo aprile;
4. modulo di internship residenziale alla Scuola Sant’Anna di Pisa (tre edizioni di 3 giorni, prima edizione a maggio, seconda edizione a giugno e terza edizione a settembre; ciascun studente partecipa ad una sola edizione residenziale);
5. simulazione test di accesso universitari nel mese di ottobre e novembre 2024;
6. chiusura del progetto con certificazione delle ore svolte e documenti relativi PCTO entro fine novembre 2024.
Un nuovo successo per l’I.T.T. “Giorgi” di Brindisi che da oltre 60 anni continua a mettere in pratica il proprio motto coltivare il futuro, adeguando le competenze degli alunni alle esigenze del mondo contemporaneo, aprendosi al nuovo e innovando costantemente l’Offerta Formativa.

(Visited 170 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com