Autore: Cronaca IN EVIDENZA

Torchiarolo: trovato in possesso di circa due chili di cocaina, arrestato

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio ad alto impatto, di carattere preventivo e di contrasto a reati in genere, eseguiti nei giorni scorsi in Torchiarolo, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne del luogo per detenzione con fini di spaccio di ingenti quantitativi di “cocaina”. In particolare, l’uomo, dopo essere stato notato a piedi mentre si aggirava in quel centro cittadino nei pressi di un’area dismessa, alla vista dei militari assumeva un atteggiamento sospettoso tanto da far ragionevolmente ritenere che potesse celare qualcosa di illecito. I Carabinieri, procedevano ad una verifica più accurata e all’esito di una prima ispezione rinvenivano in una busta da spesa 430 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, suddivisa in quattro involucri. Nell’immediatezza, le operazioni venivano estese ad altri luoghi in uso all’uomo, che consentivano il rinvenimento di ulteriore stupefacente della stessa tipologia pari a poco più di 1 Kg occultato all’interno di una borsa frigo e 420 grammi una busta in cellophane. Presso l’abitazione veniva rinvenuto ulteriore analogo stupefacente per complessivi 51 grammi e vario materiale per il  confezionamento dello stupefacente, oltre a denaro contante, pari a 25 mila euro, suddiviso in banconote di vario taglio. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto alla Casa Circondariale di Brindisi. Tale servizio rientra nelle attività di contrasto alla criminalità diffusa, in modo particolare contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, che il Comando Provinciale dei Carabinieri di Brindisi sta svolgendo in tutta la provincia.

(Visited 43 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com