redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Brindisi: detengono in casa 10,65 gr. di cocaina (32 dosi), arrestati

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Mario Cuneo, 27enne e Pamela Cannalire, 32enne, entrambi del luogo. In particolare, nel pomeriggio del 12 novembre, il Cuneo, mentre transitava a bordo di un ciclomotore, alla vista degli operanti si è dato a precipitosa fuga per le vie del centro abitato, ponendo in essere una condotta di guida pericolosa, per poi abbandonare il mezzo e proseguire la fuga a piedi fino a raggiungere la sua abitazione. La successiva perquisizione domiciliare alla presenza della compagna Pamela Cannalire, in atto ivi sottoposta alla misura degli arresti domiciliari, ha consentito di rinvenire, sul tavolo della cucina, 10,85 grammi di cocaina, suddivisi in 32 dosi, oltre a 350 euro in denaro contante in banconote di vario taglio, ritenuto provento dell’attività di spaccio, un bilancino di precisione e vario materiale utile per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro. Il 27enne dovrà ora rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale. Dopo le formalità di rito, Cuneo è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi e Cannalire presso il suo domicilio in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

(Visited 147 times, 2 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com