Antonio CelesteAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Brindisi-Virtus Bologna, il big match che vale il secondo posto

(a. c.) – Strilli fotograficamente a confronto … due grandi allenatori a confronto domani sera (sabato 13 marzo – ore 20) nel Pala Pentassuglia per il match di ritorno tra Happy Casa Brindisi e Virtus Segafredo Bologna: in palio c’è il secondo posto solitario alle spalle dell’Olimpia Milano. Le squadre di Frank Vitucci Sasha Djordjevic sono appaiate a quota 28 ma Brindisi vanta la «titolarità» della seconda posizione grazie al successo (98-88) dell’andata. Insomma, una sfida di altissimo profilo che fornirà indicazioni importanti in chiave play off, anche perché nel turno successo (domenica 21 marzo) i biancoazzurri affronteranno in casa la Dinamo Sassari dopo averla battuta nel Pala Serradimigni. Tra campionato e Champions League, dunque, NBB sempre più protagonista grazie alla coesione del gruppo, al talento di pedine fondamentali del roster e, per dirla tutta, ad un capo allenatore che sta scrivendo pagine memorabili del club del presidente Nando Marino. Non ci saranno Harrison e Zanelli, ma i compagni di squadra sono pronti a dare il massimo. La partita di domani sera sarà trasmessa in diretta da Eurosport 2 ed Eurosport Player, mentre l’emittente ufficiale Antenna Sud garantirà il consueto collegamento speciale dal palasport con il commento di Francesco Guadalupi e Antonio Celeste. Il match sarà diretto da Roberto «Bobo» Begnis (Crema), Lorenzo Baldini (Firenze) e Valerio Grigioni (Roma), con quest’ultimo già chiamato a dirigere l’incontro dell’andata. Una curiosità: la Virtus raggiungerà Brindisi soltanto domani mattina con un volo charter e ripartirà subito dopo la gara.

La terna arbitrale di Brindisi-Virtus Bologna: Lorenzo Baldini, Roberto Begnis (primo arbitro) e Valerio Grigioni.
(Visited 332 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com