Manuela BuzzerraAutore: IN EVIDENZA Qui Manuela Rubriche

Bruno Cabassi: una casa sul mare ricordando il grande Lucio Dalla

Dite la verità, quante volte avete desiderato vivere altrove? E, invece – pensate un po’ – ci sono tante persone che decidono di trasferirsi qui, a Brindisi o nei dintorni della nostra città. Capita che dopo una o più vacanze si innamorino della nostra terra, del nostro cibo, dell’ottimo vino che produciamo e del nostro modo di vivere, scanzonato a volte, ma di certo molto più rilassato e godereccio. Ne sono complici la vicinanza al mare, il clima quasi sempre mite e il costo della vita assolutamente sostenibile. Tante persone, non appena svincolate dagli impegni lavorativi e familiari, prendono coraggio e mollano tutto per spostare la loro residenza nella nostra magica terra. È il caso, per esempio, di un uomo che ha tanto viaggiato e ha avuto una marea di esperienze grazie al suo lavoro: è Bruno Cabassi, musicista e amico fedele del mitico Lucio Dalla. Prendendo spunto da una nota canzone del grande cantautore, Bruno, insieme con la moglie Valeria (per anni scenografa in Rai), dopo l’ennesimo viaggio in Puglia, ha acquistato una «casa bianca in riva al mare». La dimora si trova nei pressi di Santa Sabina e dalla sua casa, immersa nel rigoglioso verde del giardino, si vede il mare cristallino del nostro Adriatico. Sono trascorsi vent’anni da quando ha cambiato la sua vita, trasferendosi qui da Bologna e ogni giorno ringrazia il cielo e il suo coraggio per aver saputo stravolgere in meglio le sue giornate, che ora hanno il sapore di una vita vissuta apprezzando le bellezze del nostro territorio.

Bruno, professore di conservatorio in pensione, nonché direttore d’orchestra e tastierista di Dalla nel gruppo de Gli Idoli, è un uomo di 80 anni che ha avuto modo di visitare tanti posti e frequentare ambienti in cui ha respirato a pieni polmoni l’arte. Con il suo arrivo qui, non solo lui si è arricchito, ma lo ha fatto anche il territorio che lo ospita. Infatti insieme alla moglie, è molto attivo nell’organizzazione di eventi musicali o teatrali e più volte ha ricevuto riconoscimenti da parte di alcune Amministrazioni locali.  Inoltre, è ancora operativo musicalmente: è in commercio da marzo scorso l’ultimo doppio album, edito dalla Sony, che prende il nome di «Geniale?», dedicato agli amanti e ai collezionisti della buona musica. Questa pubblicazione, in vinile per i nostalgici, oppure come doppio CD, è la versione rimasterizzata e ampliata dell’omonimo disco firmato da Gli Idoli con Dalla. La pubblicazione recente è un successo di critica, molto ben accolto dagli amanti del cantautore, che ha condiviso col gruppo di Bruno circa sei anni, molto significativi, della sua vita artistica. Bruno ricorda con nostalgico piacere tutte le volte che, con Lucio, è stato in Puglia. Sono memorie ben salde nella mente, ricordi che spesso rivive, guardando la sua «casa bianca in mezzo al blu» (tratto dalla nota canzone di Dalla «La casa in riva al mare»). Questa breve, ma intensa storia, dovrebbe farci capire che, spesso, abbiamo l’oro tra le mani, ma desideriamo l’argento che brilla altrove.

Manuela Buzzerra (Rubrica QUI MANUELA – Agenda Brindisi 11 giugno 2021)

(Visited 31 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com