Autore: Attualità IN EVIDENZA

Cerus: stamane apertura della stiva numero 3 e sbarco dei contenitori

Con il coordinamento e il supporto operativo della Capitaneria di porto di Brindisi e con quello tecnico della Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, questa mattina alle 6.00 sono iniziate le operazioni per il nuovo spostamento della nave portacontenitori Cerus, dalla Diga di Punta Riso (dove giovedì era stata riportata subito dopo l’attracco a Costa morena per via dei valori di infiammabilità ancora troppo elevati) a Costa Morena Nord in quanto, dopo aver proceduto alla ventilazione naturale della stiva numero 3 ed a seguito del sopralluogo tecnico effettuato dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Brindisi e del personale dell’Arpa di Brindisi l, è stato verificato che i valori di infiammabilità ed esplosività era vicini a quelli normali. Alle ore 10.00, sotto la supervisione dei VVF di Brindisi e del Nucleo NBCR (Nucleo Batteriologico Chimico e Radiologico), di Arpa Puglia e della Capitaneria di Porto è stata aperta in piena sicurezza la stiva numero 3 (dove era partito il principio di incendio) con lo sbarco di 53 contenitori presenti al suo interno.

(Visited 67 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com