Autore: IN EVIDENZA Politica

Congresso Forza Italia: Laura De Mola neo coordinatrice provinciale


«Grata a tutti, il lavoro prosegue»: così Laura De Mola, eletta per acclamazione coordinatrice provinciale, dopo il congresso provinciale di Forza Italia che si è svolto venerdì 12 gennaio 2024 nell’Hotel Nettuno di Brindisi. I lavori sono stati presieduti dal Presidente dell’Ufficio di Presidenza per il congresso provinciale, il deputato Alessandro Battilocchio, dal commissario regionale di Forza Italia, deputato Mauro D’Attis, e dal deputato Andrea Caroppo. All’evento hanno inoltre preso parte tanti iscritti a Forza Italia, i segretari provinciali dei partiti che compongono la coalizione di centrodestra, attivisti, simpatizzanti ed esponenti di diversi movimenti civici.

L’unica candidata al ruolo di coordinatrice provinciale é stata Laura De Mola (foto), che ha ricoperto l’incarico durante gli ultimi quattro anni. La sua sola candidatura ha chiaramente dimostrato unità e compattezza nel partito a livello provinciale, che alla De Mola ha riconosciuto la capacità di aver fatto molto per Forza Italia e di averlo fatto bene. La stessa, dunque, a seguito del dibattito che ha visto l’intervento dei presenti e del commissario regionale Mauro D’Attis, ha presentato la sua mozione al congresso: sicurezza, sanità, lavoro, grandi opere, transizione ecologica e nuove generazioni, i punti cruciali del documento.

“Dobbiamo lavorare per creare un partito ancora più inclusivo – ha ribadito la neo coordinatrice provinciale – che punti ad attirare tutti coloro che si sentono vicini ai nostri valori e alla nostra storia. Forza Italia era e resta forza di Governo centrale e determinante all’interno del centrodestra: un partito in cui non ci sono spazi per ambiguità politiche ma dove bisogna continuare a lavorare per le esigenze dei cittadini, ogni giorno”. Laura De Mola é stata infine eletta per acclamazione unanime, insieme ai membri del coordinamento provinciale (Tiziana Martucci, Teodoro Pierri, Ernestina Sicilia, Luca Tondi, Alessandro De Luca, Livia Antonucci, Giuseppe Vecchio, Maurizio Caroli, Pierdonato Costa, Natale Pecere, Giuseppe Raffaele D’Andria, Enza Lubiana Del Prete, Giovanni Gianfreda, Pasquale Di Bari, Oriana Bianchi, Adriana Nardelli, Giuseppe Petarra) e dei membri deputati al congresso nazionale del prossimo 23 e 24 febbraio (Mario Schena, Teodoro Galluzzo, Gianluca Quarta, Caterina Cozzolino, Eupreprio Curto, Luciano Sardelli, Giuseppe Margheriti, Vincenzo Calabretti, Maria Pecere, Enza Lubiana Del Prete). “Ringrazio tutti per questo straordinario risultato che da un lato mi onora e mi commuove e, dall’altro, mi fa sentire il peso di una responsabilità ancora più importante: lavorare affinché Forza Italia diventi sempre più forza di governo locale in tutta la provincia di Brindisi. Sono certa che ci riusciremo, a partire dalle imminenti sfide elettorali”.

(Visited 98 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com