Autore: Attualità IN EVIDENZA

Convegno Ordine Architetti PPC, valorizzazione del «Canale Reale»

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Brindisi ha organizzato il convegno «Architetti in Azione – I Progetti di Valorizzazione del Canale Reale» che si svolgerà lunedì 22 gennaio, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, nella sala conferenze del Museo «Francesco Ribezzo» di Brindisi.
Il convegno si inserisce nel Piano di Azione che accompagnano il Contratto di Fiume Canale Reale. I Contratti di Fiume sono un’istituzione relativamente recente legiferata sotto le direttive europee legate al dissesto idrogeologico e alla sua regolarizzazione, introdotto in Italia con l’inserimento dell’art. 68/bis nel D. Lgs. 152/2006 «Norme in materia ambientale». Successivamente, con D.M. dell’8 marzo 2018 n. 77, è stato istituito l’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume presso il Ministero dell’Ambiente (oggi MASE).
Il Canale Reale è un fiume a carattere torrentizio che attraversa per 48 km il nostro territorio dalle sorgenti nel Comune di Villa Castelli, passando per quelli di Oria, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, per poi sfociare sul litorale brindisino presso l’Oasi di Torre Guaceto e definendo anche il confine comunale di Carovigno.
Il Contratto di Fiume Canale Reale è stato promosso dal Settore Idrico della Regione Puglia dando l’opportunità alle Istituzioni e anche al nostro Ordine di contribuire alla valorizzazione di questo importante elemento fisico, storico e culturale che segna il territorio provinciale.
Il Convegno «Architetti in Azione» vede i promotori protagonisti nell’illustrare progetti, realizzati e no, di Aree e Beni storico architettonici adiacenti il Canale Reale e, come consono alla nostra professione, nell’indicare un metodo di lavoro che non trascuri il bisogno di uno sviluppo economico e sostenibile del territorio.
«La buona riuscita di un progetto di valorizzazione – si afferma – è strettamente legata all’attuazione di buone pratiche, che prevedono il coinvolgimento di più parti sociali, necessarie alla gestione del progetto una volta realizzato, al fine di renderlo effettivamente operativo».

(Visited 106 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com